Psicoterapia e Counselling psicologico per adulti, adolescenti e bambini

La Psicoterapia e il Counselling Psicologico per soggetti adulti si propongono di fornire un aiuto concreto alle persone in difficoltà. L’ambito d’intervento è vario e comprende sia colloqui di sostegno psicologico e di counselling finalizzati a problematiche specifiche (relazionali affettive, lavorative, sessuali) sia a percorsi di psicoterapia per disagi psicologici dell’adulto (disturbi dell’umore, dell’identità, stress, pensieri ossessivi, ansia, panico, fobie, disturbi psicosomatici ecc..) o, ancora, interventi finalizzati alla crescita e al benessere psicofisico della persona che si trova in un periodo esistenziale di difficoltà. Il modello teorico di riferimento è quello psicodinamico adleriano.
Sono previste sedute individuali o di coppia.

ARTETERAPIA
Il Centro Armonia propone ed incentiva l’uso di un linguaggio alternativo, ma pur sempre complementare, a quello verbale proprio del colloquio psicologico mediante l’attivazione di gruppi di arteterapia e di laboratori espressivi. Questi sono pensati per favorire e stimolare la creatività e l’espressività nei bambini, negli adolescenti e negli adulti attraverso la sperimentazione dei materiali, delle varie tecniche e dei diversi linguaggi dell’arte.
I progetti di arteterapia vengono applicati anche ai contesti formativi (genitori, insegnanti, personale aziendale ecc…).
Il Centro propone la tecnica dell’Arteterapia attraverso:

  • percorsi creativi individuali o in piccolo gruppo per soggetti adulti o bambini affetti da patologie psichiche o neurologiche di varia natura;
  • attività formative presso scuole,comunità, aziende ecc

FORMAZIONE
Il Centro Armonia propone incontri formativi ed informativi per il benessere e la promozione della salute nei seguenti ambiti:

  • scolastico: incontri di gruppo rivolti ai genitori su tematiche riguardanti la genitorialità, agli insegnanti come momenti formativi e di confronto, agli allievi come occasioni informative ed esperienziali su varie tematiche.
  • sociale: rivolti alla cittadinanza su temi inerenti la promozione della salute.

SERVIZIO DI PSICOLOGIA E PSICOTERAPIA INFANTILE
Ciascuno di noi si muove nel mondo secondo un personale stile di vita e verso particolari mete in risposta sia alla percezione soggettiva che ha di Sé sia al suo contesto familiare e sociale.
Nei bambini è possibile riconoscere atteggiamenti ed azioni che riflettono il percorso di vita che hanno compiuto fino a quel momento, le esperienze che hanno fatto e la loro modalità di stare nel mondo.
Talvolta però sembra di percepire che qualcosa nel bambino è cambiato ma non si riesce a comprendere cosa; in altre occasioni sono gli insegnanti o gli amici che mettono in luce aspetti comportamentali od emotivi del bambino che non erano stati notati precedentemente o dei quali non si era a conoscenza poiché attuati solo all’esterno del contesto familiare. A volte invece si riscontrano difficoltà nella gestione di determinati aspetti del comportamento del minore o si desidera un confronto con una figura professionale esterna, che fornisca un punto di vista differente.
La nostra quotidianità è ricca di elementi che ci emozionano, che ci fanno riflettere, che sollecitano un pensiero in più, una riflessione e tutti questi elementi generano in noi dei cambiamenti. Nei bambini, che sono in costante formazione ed apprendono dal contesto nel quale sono inseriti, queste modifiche avvengono in modo coinvolgente e repentino, tanto che talvolta, da adulti, si fatica a recepirne l’origine. Questo processo è molto complesso e talvolta possono insorgere delle difficoltà: può accadere che le emozioni non si integrino armonicamente, che non si riesca a dare un significato accettabile a qualche esperienza fatta, che non si comprenda cosa sta accadendo e così il bambino inizia ad attuare dei comportamenti differenti da quelli che gli appartengono, oppure atteggiamenti che lo ostacolano nella socialità con i compagni di scuola, gli amici, nel rapporto con gli adulti. Se un bimbo non è sereno o se è emerso qualche elemento che ne ostacola l’apprendimento, il gioco od il seguire le lezioni, questo potrebbe intralciare le sue potenzialità creative, la sua socialità, la spensieratezza.
L’intervento proposto all’interno del centro Armonia permette, in seguito ad una prima fase diagnostica volta a comprendere quali potrebbero essere le difficoltà del bambino, di indirizzare la famiglia verso il percorso più opportuno al fine di aiutare e sostenere il minore e l’intero nucleo nell’affrontare una situazione di momentanea incertezza.
Le modalità di intervento psicologiche e psicoterapiche proposte, privilegiano l’incoraggiamento e la cooperazione al fine di aiutare il bambino e l’adolescente a rinforzare l’autostima, ad esprimere l’emotività, a mettere ordine nella confusione e ad affrontare il disagio psicofisico e le difficoltà nel processo di crescita. L’obiettivo è l’accompagnamento in un percorso di cambiamento che permetterà a lui ed all’intero contesto familiare e sociale nel quale è inserito, di rafforzarsi, di essere rassicurato e sostenuto. I colloqui con la psicoterapeuta gli offriranno, infatti, uno spazio nel quale esprimersi, all’interno del quale potrà sperimentarsi nel percorrere una strada guidata, non solitaria e più consapevole verso il benessere e l’equilibrio psicosociale del minore che, durante il suo sviluppo psicoemotivo, può incontrare ostacoli e preoccupazioni per lui complessi, impegnativi, spesso non superabili da solo in quel particolare momento di vita.
Il servizio di psicologia e psicoterapia infantile è rivolto a genitori, educatori ed insegnanti che osservano nel bambino difficoltà nell’area emotiva, in quella relazionale, comportamentale o dell’apprendimento.
Nell’area della Psicologia e Psicoterapia infantile, il centro Armonia è specializzato in:

  • VALUTAZIONI PSICODIAGNOSTICHE di minori ed adolescenti
    La diagnosi è indispensabile al fine di comprendere quali possono essere le difficoltà del minore e quali le migliori strategie di intervento. Questa si fonda sul colloquio con il minore e con gli adulti coinvolti nella sua educazione e formazione e sull’osservazione. In questa fase ci si avvale altresì dell’utilizzo di test standardizzati.
    Se richiesto, al termine della psicodiagnosi, verrà redatta un’accurata relazione di quanto emerso che verrà presentata e discussa con i genitori e, se ritenuto necessario e concordato, con le insegnanti od altri significativi.
    Il percorso psicodiagnostico è rivolto a minori con difficoltà comportamentali, emotive e che riscontrano problemi legati all’apprendimento (DSA, BES). Al fine di un riconoscimento dei bisogni educativi speciali verrà in tale occasione elaborata una relazione che utilizzi i codici diagnostici ICD-10 e che fornisca indicazioni in merito agli strumenti compensativi ed alle misure dispensative adatte al minore.
  • COLLOQUI DI SOSTEGNO PSICOLOGICO O PSICOTERAPICO
    Nelle situazioni in cui il bambino presenta delle difficoltà relazionali con i pari o gli adulti, quando emergono segnali di sofferenza legati ad eventi specifici, se si ritiene necessario un accompagnamento per affrontare un particolare periodo della fase di crescita od emergono vissuti di inadeguatezza o discontrollo della sfera emotiva, è possibile beneficiare di un accompagnamento specialistico. Questo percorso sarà concordato con i genitori e costantemente rielaborato in funzione dei cambiamenti e delle esigenze del minore e della famiglia.
  • COLLOQUI DI CHIARIFICAZIONE con genitori, insegnanti, educatori, assistenti sociali
    Al fine di aiutare il minore si ritiene necessario integrare il lavoro che verrà attuato all’interno della stanza di psicoterapia, con un costante confronto con gli adulti che si occupano del bambino o dell’adolescente. Tali colloqui saranno utili alla realizzazione di un piano di intervento condiviso ed integrato con le varie aree di vita del soggetto.
  • SOSTEGNO ALLA GENITORIALITÀ
    Le difficoltà di un membro della famiglia si ripercuotono inevitabilmente all’interno dell’intero nucleo e talvolta per i genitori non è facile comprendere quali sono le modalità di intervento più adatte in ogni specifica situazione. Lo specialista può in tal caso fornire un supporto alla mamma ed al papà del bambino o dell’adolescente al fine di rafforzarne l’efficacia ed incrementare il benessere familiare.
  • INTERVENTI DI POTENZIAMENTO E RIABILITATIVI DELLE ABILITÀ SCOLASTICHE
    Se le difficoltà del minore sono strettamente legate all’ambito degli apprendimenti delle competenze scolastiche, è possibile realizzare dei colloqui mirati all’acquisizione di strategie di studio più efficaci ed adatte alle proprie caratteristiche cognitive.

Per informazioni e appuntamenti:

Prof./Dott.ssa Paola Perozzo
Psicologa, Psicoterapeuta, Neuropsicologa
338 4417175

Alpignano (TO) – Viale Vittoria, 33
(a pochi metri dalla stazione ferroviaria)

info@centro-armonia.it