Neuropsicologia

La riabilitazione dell’ADHD e del RITARDO MENTALE. Il NEUROFEEDBACK

L’intelligenza è un’abilità complessa e multipla che non si limita all’acquisizione delle sole competenze scolastiche. Diversamente da quanto si pensava in passato, oggi sappiamo che l’intelligenza continua a svilupparsi oltre la nascita e può essere allenata e potenziata.
Le neuroscienze hanno definitamente dimostrato quanto l’esperienza giochi un ruolo fondamentale nello sviluppo del cervello non solo nel bambino ma anche nell’adulto che, in seguito a patologie acquisite (ictus cerebrale, la demenza, il trauma cranico ecc..) trarrebbe giovamento dalla riabilitazione cognitiva o neuropsicologica

SI MA QUALE ESPERIENZA?
Non basta esporre un individuo ad una situazione perché sia in grado di imparare qualcosa, è necessario che questa esperienza venga mediata, ovvero “offerta” a seconda delle caratteristiche specifiche di ciascuno. E’ ormai risaputo che gli adulti con deficit cognitivi acquisiti e i bambini con disturbi dell’apprendimento (DSA), ritardo mentale o disattenzione/iperattività possono trarre indubbi benefici da una stimolazione/riabilitazione mirata.

A questo proposito, il Centro Armonia si avvale di un “metodo integrato” che parte da un’approfondita diagnosi neuro-psicologica finalizzata ad attività di recupero e rinforzo delle abilità sottostanti la capacità di apprendimento e/o la funzione deficitaria.
Oltre agli strumenti e ai metodi tradizionali della neuropsicologia cognitiva classica (computerizzati e carta-matita), il centro dispone di professionisti autorizzati alla somministrazione degli strumenti del metodo Feuerstein nonché di uno strumento computerizzato sofisticato quale il Neurofeedback.

Il neurofeedback è una metodica attraverso la quale si apprende a regolare il proprio cervello. È una terapia biologica e non farmacologica che non presenta effetti collaterali in quanto non vengono introdotte sostanze chimiche o somministrate correnti elettriche o campi magnetici di alcun genere. Per questo motivo può rappresentare una terapia d’elezione non solo per l’adulto che presenta disturbi d’ansia, depressione, attacchi di panico ecc.. ma soprattutto per bambini ed adolescenti con problematiche psicologiche o relative all’apprendimento (es. DSA e ritardo mentale lieve) e alla concentrazione (es. ADHD). Il trattamento prevede la partecipazione attiva del paziente che impara progressivamente a modulare la propria attività cerebrale sotto la guida di un terapeuta specializzato mediante attività di gioco al computer con l’obiettivo di ridurre le onde cerebrali disfunzionali. È utilizzato anche da sportivi o da tutti coloro che vogliono migliorare le loro performance psicofisiche.

Per informazioni e appuntamenti:

Prof./Dott.ssa Paola Perozzo
Psicologa, Psicoterapeuta, Neuropsicologa
338 4417175

Alpignano (TO) – Viale Vittoria, 33
(a pochi metri dalla stazione ferroviaria)

info@centro-armonia.it